Agricoltura Ecologica
ECOLOGIA PROFONDA

Di Emilia Hazelip

La specie umana ha sempre saputo adattarsi ai problemi della sopravvivenza a ciò che ha dovuto affrontare dacché abita la Terra. Di nuovo oggi, l’attitudine della cultura occidentale minaccia l’evoluzione naturale del Pianeta e l’esistenza di molte specie. Anche se culturalmente abbiamo perduto lo stato di grazia, come umani possiamo reintegrarlo; lì comincia l’ ecologia.

Non dimentichiamoci che le nostre radici affondano in quei popoli dell’ Antichità che praticavano la guerra, il commercio e la schiavitù. E, come se non bastasse, continuiamo disprezzando i valori di altre culture umane considerandole inferiori e giustificando il nostro dominio per il loro bene. Questo comportamento è così ancorato in noi che, senza accorgercene, perpetuiamo certe credenze; per esempio – ci han fatto credere che il Paradiso Terrestre era situato in un luogo concreto e così appartenente al passato che si è perduto nella notte dei tempi… Ma il Paradiso Terrestre non è altro luogo che il Pianeta in tutta la sua estensione; e quello che per la cultura giudeo-islamica-cristiana è andato perso, per altri gruppi umani con culture ecologiche il Paradiso è il pezzo di pianeta nel quale vivono integrati, su biotopo, con economie non predatrici e accettando i suoi limiti. (altro…)

Annunci

tratto dal sito http://www.agricolturasinergica.it/cosa.asp

Lo studio dell’agricoltura sinergica, come dell’agricoltura naturale, nasce dall’osservazione dei processi naturali, dalla presa di coscienza che è necessario mantenere l’organismo suolo autonomo in grado di rigenerarsi, mettendo in relazione i diversi elementi in modo che possano essere equilibrati e protetti. É un lavoro che dobbiamo fare tutti, in modo da essere in grado di consigliare altri agricoltori in merito alle tecniche di concimazione verde da adottare , alle sementi, alle strategie di progettazione, ad una produzione vegetale sotenibile perché realmente ecologica, attraverso i processi dell’autofertilità del suolo. (altro…)

Agricoltura sinergica, agricoltura biodinamica, permacultura,… nomi diversi per uno stesso approccio alla coltivazione

Vi è mai capitato di leggere qualche articolo di agricoltura “alternativa” (alternativa a quella meccanizzata, ormai la più diffusa) e trovare termini come permacultura (e perché non coltura?), agricoltura sinergica, agricoltura biodinamica? In realtà questi termini diversi indicano uno stesso approccio al lavoro della terra che appunto si contrappone a quello moderno meccanicistico e intensivo. Cerchiamo di definire meglio il loro significato… (altro…)