1300 scienziati: “Scelte sbagliate. Coinvolgeteci”

E’ questo l’appello lanciato il 17 giugno da alcuni dei più famosi scienziati del paese, con una lettera al Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, al Ministro dello Sviluppo Economico e Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca. Lo possono firmare tutti, ma ovviamente la sua “caratura” è quella della comunità scientifica. A partire dal promotore dell’iniziativa, Vincenzo Balzani, docente di Chimica Generale ed Inorganica all’Univeersità di Bologna, uno dei più noti e rigorosi studioso italiani. La lettera si intitola: “Appello dei docenti e ricercatori delle Univeresità e Centri di Ricerca Italiani ai Candidati alla guida del paese, affinché vengano prese decisioni sagge e coraggiose per la politica energetica italiana”… (altro…)